Special Assault Squad | Martedì 13 Dicembre | Op. “Orso Bianco”
16948
post-template-default,single,single-post,postid-16948,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,vss_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

13 Dic Martedì 13 Dicembre | Op. “Orso Bianco”


Le isole artiche russe sono sempre state mirino della NATO per spiare le attività che l’esercito
Russo si impegna a svolgere in loco.
A tale motivo un aereo dell’esercito Italiano con 2 piloti e un ufficiale erano in zona per scattare
alcune foto in un area fortemente monitorata da ingenti forze militari, ma non tutto è andato a buon fine!
segue il rapporto arrivato all’ufficio del colonnello in carica per le forze speciali:

***ORE 11.00 del 07/12/2016 PARTENZA dell’aereo “FALCO SAN PAOLO” spia ITALIANO dalla base “MAGNITUDO”
allocata al confine con la Russia

***ORE 13.30 PRIME FOTO PERVENUTE AL COMANDO (qui di seguito alleghiamo) DEL COMPLESSO MILITARE RUSSO

***ORE 14.00 COMUNICAZIONE RADIO DEL COMANDANTE DI BORDO “Ci hanno colpito… stiamo perdendo il contr…”

***ORE 14.25 ULTIMO SEGNALE DELLA “FALCO SAN PAOLO” (La zona dell’ultimo segnale GPS del mezzo conosciuta)…



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi